Un importante riconoscimento grazie all’aiuto di tutti voi!

Nel corso del viaggio in Madagascar nell’aprile 2018, durante la cerimonia di inaugurazione della biblioteca (finanziata dalla nostra Associazione nel 2017) sorta presso il liceo pubblico di Bejofo nella regione del Lac Alaotra, che ospita 500 alunni, ci è stato consegnato un certificato di riconoscimento da parte del Ministero della Pubblica Istruzione della Repubblica Malgascia per …

Container nr. 3

Grazie a Mamma Africa, abbiamo predisposto (e spedito) un container assieme ad Aca de Vita! Un grazie a tutti gli amici che ci hanno supportato: Michele e Sergio (Trasporti Emme Esse s.n.c.) per le prese del materiale e la messa a disposizione del piazzale per lo stoccaggio e il carico; Franco (Fratelli Tiefenthaler s.n.c.) per aver sistemato la pala …

Il vescovo di Morondava in visita nella nostra valle!

In questi momenti Monsignor Fabien, Vescovo malgascio di Morondava, sta celebrando presso la chiesa dei frati francescani di Mezzolombardo una messa. Il vescovo ormai da anni collabora con la nostra associazione, è questa una buona occasione per scambiarsi informazioni e programmare eventi futuri. Stamattina monsignor Fabien era in visita a Cles: eccolo!

Flash di un viaggio: il racconto di Caterina

STRADE. Strade che non finiscono mai, piste sterrate, polvere che ti entra ovunque, la senti nel naso, nei vestiti, nei capelli. Strade che scompaiono, diventano solchi dove la jeep procede obliqua a passo d’uomo. Incrociamo enormi carri trainati da zebù, camion carichi all’inverosimile di merce e persone, pullmini, i taxi brousse come li chiamano qui, stipati di passeggeri e …

Racconti di viaggio

Pubblichiamo il racconto del viaggio che Sergio e Tiziano hanno fatto nel 2013 con destinazione Tuelar, Ambania, Antsirabe e Andraikiba. Eccovi il racconto e nella sezione foto il reportage fotografico delle quattro tappe del loro viaggio.

Pensieri di viaggio!

Ho avuto la fortuna e la caparbietà di ritornare in Madagascar per l’ottava volta dal 2001. Quest’anno si avverte un clima di eccitazione nel Paese: il 25 ottobre ci sono finalmente le elezioni presidenziali che devono eleggere il presidente e il nuovo governo; quello attuale di “transizione” è ritenuto illegittimo sia dalla Comunità africana, che dall’ONU. …